Benessere del nasino

Spray nasale per i più piccoli: guida alla scelta di utilizzo

Tuo figlio ha il naso chiuso e non sai su quale spray nasale orientarti? In questo articolo trovi una serie di consigli e indicazioni per scegliere la soluzione migliore per aiutare il tuo piccolo. Buona lettura!

DEDICATO A:
  • Neonati
  • Bambini
  • Naso Chiuso
Share:
15 Novembre 2019 • 8 minuti di lettura

Spray nasale: uno strumento da conoscere

Gli spray nasali sono facili da usare, li puoi portare sempre con te e, soprattutto, sono di una comodità unica. Qualche puff e il gioco è fatto!

Ma tali caratteristiche valgono anche per il tuo bambino? Dipende…

Per aiutarti, abbiamo pensato a questa guida all’utilizzo dello spray nasale per neonati e bambini. Una raccolta di consigli che, però, partono sempre da un approccio fondamentale per la sicurezza del tuo piccolo: la supervisione del Pediatra.

Ricordati sempre che uno spray nasale può rappresentare un dispositivo utile, pratico ed efficace per il tuo bambino, ma solo se è adatto alle sue specifiche esigenze. E quando si parla di salute, è il Pediatra il riferimento per scegliere in sicurezza.

Click to Tweet
Come scegliere lo spray nasale giusto per il benessere di tuo figlio?

Spray nasale per neonati e bambini: una scelta da condividere con il Pediatra

La praticità di uno spray nasale non ha prezzo e ciò vale anche per il tuo bambino: sono semplici da usare ovunque, senza dover ricorrere a siringhe, fiale, ampolle o altre apparecchiature per l’irrigazione nasale o la somministrazione di farmaci.

Naturalmente, quando si tratta dei più piccoli, non devi mai dimenticare che la praticità è avvalorata dalla sicurezza, cioè da una scelta condivisa e supervisionata dal Pediatra.

Anche quando si utilizzano gli spray come strumenti per veicolare soluzioni saline, isotoniche o ipertoniche, il consiglio del Pediatra è sempre necessario.

In questa guida tratteremo solo l’utilizzo degli spray nasali a base di soluzione salina per la detersione nasale; vuoi perché sono facilmente reperibili, in farmacia come al supermercato, vuoi perché la detersione nasale è una pratica sempre più diffusa tra le mura domestiche.

Da qui il primo consiglio dedicato a te: non sottovalutare lutilizzo degli spray per la detersione nasale.

La facilità nel reperire gli spray nasali non esclude la necessità di condividere con il Pediatra sia la scelta che le modalità di utilizzo.

Età e autonomia dei bambini: 2 fattori importanti nella scelta dello spray nasale

Negli studi, gli spray sono menzionati tra i dispositivi di prima o seconda scelta per i bambini. Allo stesso tempo, però, viene sottolineato che l’età del piccolo e l’istruzione dei genitori al loro utilizzo da parte del Pediatra rappresentano fattori vincolanti nella scelta di ogni spray.

Nello specifico, l’età del tuo bambino è un indice del suo grado di autonomia. Ecco perché, lutilizzo di spray è normalmente consigliato per i bambini sopra i 2-3 anni, età in cui iniziano a imparare a soffiarsi il naso e ad essere via via più autosufficienti, anche nella gestione dello spray.

Inoltre, quando i bambini diventano autonomi, sono in grado di utilizzare lo spray nel modo più utile.

In linea generale, per i lavaggi nasali, il bambino dovrebbe piegarsi leggermente in avanti sul lavandino ed inclinare la testa a destra o a sinistra ad ogni lavaggio, per favorire il flusso di soluzione salina da una narice all’altra.

Allo stesso modo, sarà in grado di spruzzare semplicemente un puff per narice per sciogliere il muco e soffiarsi poi bene il naso.

Per i neonati e i bambini al di sotto dei 2 anni, invece, lutilizzo dello spray non è vietato, ma necessita del consiglio del Pediatra che è in grado di valutare il tipo di spray più adatto alle esigenze del piccolino.

Inoltre, con i neonati, i genitori devono imparare a utilizzare lo spray nel modo più corretto. La collaborazione dei genitori, adeguatamente istruiti dal Pediatra sulle modalità d’uso, risulta essenziale per un utilizzo efficace dello spray.

Ad esempio, come con le fiale monodose o la siringa, la testa del piccolo dovrà essere appoggiata su un piano e la soluzione salina dovrà essere erogata in una narice in modo tale da fluire nellaltra e lavare via il muco in eccesso.

Volume, pressione e temperatura della soluzione: i fattori per scegliere il tipo di spray

La pressione dello spruzzo e la quantità di liquido erogata rappresentano altri 2 fattori che possono condizionare la scelta dello spray per neonati o bambini da parte del Pediatra.

Nello specifico, la quantità di soluzione instillata e la sua pressione possono cambiare in base alle esigenze del bambino: una detersione più spinta per liberare il naso chiuso, una normale pulizia nasale quotidiana o semplicemente il mantenimento della giusta umidità nelle narici.

Nel primo caso, pressione e volume di soluzione possono fare la differenza nella scelta di uno spray rispetto a un’ampolla; per mantenere umida la mucosa, invece, possono bastare anche 2 gocce instillate nel naso, più volte al giorno.

In linea di massima, gli studi evidenziano che maggiore è il volume di soluzione e più efficace è il lavaggio. Gli spray, a volte, non erogano volumi di soluzione sufficienti per garantire una detersione nasale efficace.

Allo stesso modo, maggiore è la pressione, migliore è la detersione. Bisogna, però, valutare anche il rischio di danno alla mucosa nasale o il tipo di nebulizzazione di cui il piccolo ha bisogno.

Infine, anche la temperatura della soluzione sembra essere un fattore importante. A prescindere dal dispositivo utilizzato, la soluzione dovrebbe infatti essere mantenuta a una temperatura intorno ai 37 °C, per evitare fastidi al piccolo (in particolare ai neonati).

Alcuni spray sotto pressione potrebbero invece favorire il raffreddamento del liquido al momento dell’erogazione. La scelta di uno spray sotto pressione o di uno meccanico dipende proprio dalla temperatura della soluzione salina erogata.

Lo spray nasale non va tenuto in frigo, ma ad una temperatura idonea.

La scelta di utilizzare o meno spray per neonati e bambini è, quindi, condizionata da diversi fattori e il Pediatra e la sua esperienza, ancora una volta, sono essenziali per guidare i genitori nella scelta migliore per il piccolo, in particolar modo quando è ancora neonato.

Riassumendo, i fattori che condizionano la scelta di uno spray nasale per neonati e bambini sono:

  • Età del bambino
  • Quantità di liquido
  • Pressione di erogazione
  • Temperatura della soluzione

Come scegliere lo spray nasale

Abbiamo visto che età, pressione e volume del liquido erogato, temperatura della soluzione e tipo di nebulizzatore, influenzano la scelta dello spray nasale per neonati e bambini.

In aggiunta, è utile ricordarti che letà influisce anche sulla scelta di uno spray a base di soluzione isotonica o ipertonica per la detersione nasale.

Nello specifico, gli studi evidenzierebbero che la soluzione isotonica in spray è indicata per tutti i bambini, anche neonati, sia per mantenere il naso pulito, sia come coadiuvante in caso di raffreddore, sinusite e rinite allergica.

La soluzione ipertonica può essere consigliata dal Pediatra per liberare il naso, se il muco è particolarmente denso, oppure per la sua azione decongestionante.

Per quanto riguarda la scelta dello spray come dispositivo di erogazione delle soluzioni, in entrambi i casi gli studi dichiarano che dipende dall’età del bambino.

Abbiamo visto che scegliere lo spray nasale adatto al tuo piccolo non è semplice, e collaborare con il Pediatra è essenziale per non sbagliare.

Gli spray nasali hanno il vantaggio di essere:

  • Utilizzabili anche se il piccolo non è in grado di collaborare;
  • Pratici e trasportabili;
  • Veloci da utilizzare.

Hanno, però, anche degli svantaggi da considerare, quando si tratta di bambini e neonati:

  • Spesso non erogano volumi di soluzioni sufficienti per lo scopo;
  • Alcuni spray possono contenere propellenti che raffreddano la soluzione;
  • Il getto erogato può essere troppo intenso e dare fastidio al piccolo o, addirittura, ledere le sue delicate mucose.

Tanti fattori influenzano la scelta, e in tutti i casi il nostro consiglio resta lo stesso: chiedi al Pediatra se e come utilizzare lo spray nasale per tuo figlio!

Benessere del Nasino

La salute del naso viene spesso sottovalutata. Eppure, specialmente per i più piccoli, è fondamentale per prevenire e curare eventuali problematiche alle vie respiratorie, come il naso chiuso, la rinite allergica o il raffreddore.E, di conseguenza, l’inappetenza e i disturbi del sonno.

Esplora la sezione e cerca l’argomento più adatto alle tue esigenze.
Trovi tantissimi consigli utili, scritti dai nostri esperti: lavaggi nasali, aerosol, aspiratori, spray nasali e soluzioni fisiologiche non avranno più segreti per te. Così come il respiro del tuo bambino.

Dedicato a te
Benessere del nasino
Come affrontare i malanni di stagione: conoscerli per prevenirli

Leggi tutto

Benessere del nasino
A cosa serve la soluzione fisiologica?

Leggi tutto

Benessere del nasino
Raffreddore o influenza? Conosci le differenze

Leggi tutto

Benessere del nasino
Come prevenire il mal di gola nei bambini?

Leggi tutto

Benessere del nasino
Tosse nei neonati e nei bambini: da cosa dipende?

Leggi tutto

Benessere del nasino
Guida alla scoperta della bronchiolite nei neonati

Leggi tutto

Hai bisogno di un consiglio?
Cerca tra le nostre risposte!

Libenar mette a disposizione un aiuto a tutte le mamme. Consulte le domande più frequentie scopri come aiutare il tuo bimbo a respirare meglio.

Scopri di più
Collegamento copiato, adesso puoi condividerlo nelle tue chat.
Libenar

Questo sito utilizza tecnologie più recenti per garantirti un'esperienza di utilizzo semplice e funzionale.
Per visualizzarlo scarica e installa un browser più recente, per esempio
Google Chrome, Mozilla Firefox o Microsoft Edge

Hai bisogno di un consiglio?
Parti dall'esigenza che devi affrontare e trova la risposta adatta alla tua situazione!
Scegli un prodotto giusto
Torna indietro
Qual è il tuo problema?
Naso Chiuso
Torna indietro
Chi ha bisogno di Libenar?
Naso Chiuso - Neonato
Torna indietro
Naso Chiuso - Bambino
Torna indietro
Prevenzione
Torna indietro
Chi ha bisogno di Libenar?
Prevenzione - Neonato
Torna indietro
Prevenzione - Bambino
Torna indietro
Aerosol Terapia
Torna indietro
Chi ha bisogno di Libenar?
Aerosol - Neonato
Torna indietro
Aerosol - Bambino
Torna indietro
Utilizzo Dei Prodotti
Torna indietro
Quale prodotto stai utilizzando?
Fiale Isotoniche
Torna indietro
Libenar Flaconcini
Fiale Ipertoniche
Torna indietro
Libenar Iper Flaconcini
Spray Nasale
Torna indietro
Libenar Soluzione Isotonica Spray Nasale
Fiale aerosol 3%
Torna indietro
Libenar Aerosol 3%
Aspiratore Nasale Soft
Torna indietro
Libenar Aspiratore Nasale Soft
Filtri protettivi
Torna indietro
Filtri Protettivi Monouso
I Nostri Consigli Per liberare Il Naso Chiuso
Torna indietro
Neonato
Torna indietro
Qual è il tuo problema?
Neonato - Raffreddore
Torna indietro
Neonato - Sinusite
Torna indietro
Neonato - Rinite
Torna indietro
Neonato - Prevenzione
Torna indietro
Bambino
Torna indietro
Qual è il tuo problema?
Bambino - Raffreddore
Torna indietro
Bambino - Sinusite
Torna indietro
Bambino - Rinite
Torna indietro
Bambino - Prevenzione
Torna indietro