Benessere del nasino

Guida alla scoperta della rinite allergica nei bambini: cause e sintomi, prevenzione e terapia

Abbiamo pensato di scrivere questa guida alla rinite allergica nei bambini: per te e per tutte le mamme che “combattono” contro i diversi allergeni presenti nell’ambiente e nell’aria che respiriamo.

DEDICATO A:
  • Bambini
  • Naso Chiuso
Share:
12 Dicembre 2018 • 8 minuti di lettura

Il tuo bellissimo bambino cresce e tu cresci accanto a lui, mano nella mano, giorno dopo giorno

Durante l’anno, però, ci sono dei periodi in cui una fastidiosa compagnia rallenta il suo cammino: si tratta rinite allergica.

Il naso del tuo piccolo cola e prude e, talvolta, anche i suoi bellissimi occhi si gonfiano, lacrimano in continuazione e lui “gratta, gratta” a dismisura. Questi pollini ti fanno impazzire!

Per te, almeno, il problema si presenta in primavera e talvolta in autunno. Ti senti fortunata pensando alla tua amica e al suo piccolo che combattono sempre contro acari, peli di animali e altri allergeni presenti nell’aria.

Il Pediatra è ormai il tuo riferimento di fiducia per la rinite allergica del tuo bambino: ogni suo consiglio e le prescrizioni per il tuo piccolo nel tempo hanno reso il problema sempre più facile da gestire.

Noi abbiamo pensato di scrivere questa guida alla rinite allergica nei bambini: per te e per tutte le mamme che “combattono” contro i diversi allergeni presenti nell’ambiente e nell’aria che respiriamo.

Click to Tweet
Il Pediatra è il tuo riferimento di fiducia per la rinite allergica del tuo bambino. #Libenar

Identikit della rinite allergica nei bambini: le cause

Mamma, mamma che prurito al naso!” e quanto cola, pensi tu.

Arriva la primavera e con lei la rinite allergica del tuo bambino. Ormai in famiglia convivete da anni con questo problema e il Pediatra ha istruito tutti voi sul da farsi per gestirla al meglio.

Non siete soli: molti soffrono di rinite allergica. Un’amara consolazione, ma bisogna sempre guardare il lato positivo: la ricerca scientifica è particolarmente attiva in tale ambito e questo permette di gestire tale problematica con i consigli del Pediatra e i trattamenti che lui prescrive al tuo bambino.

La rinite allergica nei bambini è infatti una problematica abbastanza diffusa.

La rinite allergica nei bambini è una problematica indotta da particolari componenti del sistema immunitario del tuo piccolo: le Immunoglobuline E (IgE).

Per raccontarla in maniera semplice, queste IgE sono dei piccoli guardiani del sistema immunitario del tuo bambino che hanno intrapreso una “guerra personale” contro alcuni pollini, acari, peli di animali o altre particelle o corpi esterni presenti nell’aria che vengono definiti in generale allergeni.

Identikit della rinite allergica nei bambini: i sintomi​

Il sistema immunitario del tuo piccolo risulta quindi molto sensibile a questi allergeni che per altri bambini non rappresentano un problema.

Utilizzando il termine più appropriato il tuo bambino è allergico a questi corpi di varia natura presenti nell’aria e la rinite allergica rappresenta la reazione con cui il sistema immunitario manifesta la sua particolare sensibilità.

La rinite allergica nei bambini si manifesta con una sintomatologia tipica:

  • Rinorrea o escrezioni di muco acquoso e abbondante
  • Naso chiuso
  • Prurito nasale
  • Starnuti
  • In alcuni soggetti, lacrimazione e prurito agli occhi

In linea generale, i sintomi si risolvono da soli o, se necessario, con la giusta terapia prescritta dal Pediatra sulla base della visita del piccolo e delle dovute indagini anche sulla storia familiare. A volte queste forme di allergia possono essere ereditate.

È importante osservare i sintomi della rinite allergica nei bambini. Le sue varie forme sono infatti classificate principalmente in base alla severità e alla frequenza dei sintomi.

In base alla severità dei sintomi la rinite allergica è classificata come:

  • Lieve, se non ci sono alterazioni del sonno o limitazioni dell’attività quotidiana e scolastica
  • Moderata-grave, se il sonno risulta alterato e le attività quotidiane e scolastiche risultano
  • Grave, se i sintomi hanno un’intensità tale da impedire la normale vita quotidiana

Per quanto riguarda la frequenza dei sintomi la rinite allergica nei bambini viene indicata invece come:

  • Intermittente, se i sintomi sono presenti meno di 4 giorni/settimana o per meno di 4 settimane
  • Persistente, se i sintomi durano più di 4 giorni/settimana e per più di 4 settimane

Le riniti allergiche nei bambini sono generalmente di natura persistente perché, anche nelle allergie ai pollini stagionali, i sintomi perdurano anche dopo l’esposizione all’allergene.

Rinite allergica nei bambini come si cura e si previene?​

La diagnosi precoce di allergia IgE mediata è alla base della miglior gestione del trattamento della rinite allergica nei bambini e, in particolare, per la prevenzione del suo decorso verso l’asma.

C’è una tendenza alla progressione in asma della rinite allergica nei bambini o alla coesistenza delle due problematiche.

Tale tendenza infatti è stata definita “marcia allergica” e le evidenze sottolineano proprio l’importanza della diagnosi precoce e del conseguente trattamento come fattori essenziali nel bloccare il decorso verso l’asma.

Gli skin prick test o test cutanei sono il principale strumento di diagnosi per le allergie respiratorie. Una volta diagnosticata la problematica il Pediatra provvederà a prescrivere il trattamento che si basa su un approccio sia comportamentale che farmacologico.

In particolare, la terapia della rinite allergica si basa su 3 fattori: la prevenzione ambientale, l’immunoterapia e l’educazione del bambino.

#1. Prevenzione ambientale e allontanamento degli allergeni​

È fondamentale evitare o ridurre al minimo il contatto con gli allergeni. Oltre alla pulizia profonda della casa, al controllo dell’umidità e della ventilazione dell’aria nell’ambiente domestico, in caso di allergia agli acari sono disponibili materassi, cuscini e altri accessori utili per ridurre la presenza degli allergeni in questione.

L’allergia ai pollini è più difficile da gestire. Una corretta detersione nasale anche quotidiana, per mezzo di lavaggi nasali a base di soluzione salina isotonica, è indicata per ridurre il contatto con l’allergene per quanto possibile.

#2. Terapia farmacologica e immunoterapia

Il Pediatra, in base alla frequenza e alla gravità dei sintomi, all’età del bambino e alla sua Storia, valuta la terapia farmacologica da seguire. Generalmente, si tratta di cure a base di antistaminici e cortisonici.

Di supporto alla terapia, potrebbero essere utili lavaggi nasali con soluzione salina ipertonica ad azione decongestionante.

In seguito ad una diagnosi approfondita e alla valutazione del caso, il Pediatra può proporre anche un’immunoterapia specifica che favorisce la scomparsa dei sintomi per lungo tempo.

#3. Educazione del bambino

Il bambino educato alla gestione della rinite allergica impara a convivere con questa “fastidiosa compagnia” e collabora meglio con mamma, papà e il Pediatra.

Abbiamo visto come la diagnosi precoce di rinite allergica nei bambini sia essenziale per scegliere il trattamento più adatto al singolo e facilitare l’acquisizione di comportamenti e abitudini utili sia alla “quotidiana battaglia” contro gli allergeni che alla “marcia allergica” verso l’asma.

Ricorda che la conoscenza della problematica e l’educazione alla sua gestione sono importanti per affrontare la rinite allergica nel bambino. Ma le “armi” di cui hai bisogno te le può fornire il Pediatra allergologo.

In questa “guerra” contro pollini, acari, peli e altri allergeni che coinvolge molti bambini e genitori, il Pediatra è il “Generale” di riferimento.

Benessere del Nasino

La salute del naso viene spesso sottovalutata. Eppure, specialmente per i più piccoli, è fondamentale per prevenire e curare eventuali problematiche alle vie respiratorie, come il naso chiuso, la rinite allergica o il raffreddore.E, di conseguenza, l’inappetenza e i disturbi del sonno.

Esplora la sezione e cerca l’argomento più adatto alle tue esigenze.
Trovi tantissimi consigli utili, scritti dai nostri esperti: lavaggi nasali, aerosol, aspiratori, spray nasali e soluzioni fisiologiche non avranno più segreti per te. Così come il respiro del tuo bambino.

Dedicato a te
Benessere del nasino
Rimedi naturali per curare il raffreddore del tuo bambino

Leggi tutto

Benessere del nasino
Come insegnare a tuo figlio a soffiarsi il naso

Leggi tutto

Benessere del nasino
Soluzione salina isotonica e ipertonica: una scelta basata sulle...

Leggi tutto

Benessere del nasino
Cerottini nasali per bambini

Leggi tutto

Benessere del nasino
Umidificatore per bambini: è giusto tenerlo in cameretta?

Leggi tutto

Benessere del nasino
Aspirare il naso ai neonati è pericoloso?

Leggi tutto

Hai bisogno di un consiglio?
Cerca tra le nostre risposte!

Libenar mette a disposizione un aiuto a tutte le mamme. Consulte le domande più frequentie scopri come aiutare il tuo bimbo a respirare meglio.

Scopri di più
Collegamento copiato, adesso puoi condividerlo nelle tue chat.

Questo sito utilizza tecnologie più recenti per garantirti un'esperienza di utilizzo semplice e funzionale.

Per visualizzarlo scarica e installa un browser più recente, per esempio Chrome di Google

Hai bisogno di un consiglio?
Parti dall'esigenza che devi affrontare e trova la risposta adatta alla tua situazione!
Scegli un prodotto giusto
Torna indietro
Qual è il tuo problema?
Naso Chiuso
Torna indietro
Chi ha bisogno di Libenar?
Naso Chiuso - Neonato
Torna indietro
Naso Chiuso - Bambino
Torna indietro
Prevenzione
Torna indietro
Chi ha bisogno di Libenar?
Prevenzione - Neonato
Torna indietro
Prevenzione - Bambino
Torna indietro
Aerosol Terapia
Torna indietro
Chi ha bisogno di Libenar?
Aerosol - Neonato
Torna indietro
Aerosol - Bambino
Torna indietro
Utilizzo Dei Prodotti
Torna indietro
Quale prodotto stai utilizzando?
Fiale Isotoniche
Torna indietro
Libenar Flaconcini
Fiale Ipertoniche
Torna indietro
Libenar Iper Flaconcini
Spray Nasale
Torna indietro
Libenar Soluzione Isotonica Spray Nasale
Fiale aerosol 3%
Torna indietro
Libenar Aerosol 3%
Aspiratore Nasale Soft
Torna indietro
Libenar Aspiratore Nasale Soft
Filtri protettivi
Torna indietro
Filtri Protettivi Monouso
I Nostri Consigli Per liberare Il Naso Chiuso
Torna indietro
Neonato
Torna indietro
Qual è il tuo problema?
Neonato - Raffreddore
Torna indietro
Neonato - Sinusite
Torna indietro
Neonato - Rinite
Torna indietro
Neonato - Prevenzione
Torna indietro
Bambino
Torna indietro
Qual è il tuo problema?
Bambino - Raffreddore
Torna indietro
Bambino - Sinusite
Torna indietro
Bambino - Rinite
Torna indietro
Bambino - Prevenzione
Torna indietro