Benessere del bambino

Corpo estraneo nell’occhio: cosa fare?

Cosa fare quando il proprio bambino si ritrova con un corpo estraneo nell’occhio? Ecco i nostri consigli per dare un primo soccorso ai piccolini di casa.

DEDICATO A:
  • Bambini
  • Detersione
Share:
19 Agosto 2020 • 8 minuti di lettura

Non è raro che i bambini, giocando o magari a causa delle manine sporche, si ritrovino con dei corpi estranei all’interno degli occhi. Può trattarsi di granelli di polvere, oppure di sabbia. O, in casi peggiori, schegge, vetro o legno.

Se si tratta di un incidente, il fastidio può essere subitaneo, oppure comparire con un rossore, tante lacrime e fastidiose secrezioni. E questo può continuare anche nei giorni successivi.

Può anche succedere che il tuo piccolo abbia difficoltà nel tenere locchio aperto, o manifesti un certo disagio in presenza della luce.

E se un corpo estraneo è molto fastidioso per un adulto, può scatenare crisi di panico e forti pianti nel bambino, che non si rende conto di cosa succede e non sa come reagire alla situazione.

Diventa quindi fondamentale sapere come comportarsi in questi casi. Ora, mettiti pure comoda e continua la lettura!

Click to Tweet
Cosa fare se un corpo estraneo finisce nell’occhio del tuo bambino?

Un corpo estraneo nell’occhio: come comportarsi?

L’azione più corretta da mettere in atto in caso di corpo estraneo nell’occhio è quella di valutare, subito, di cosa si tratta. Solo così puoi capire la gravità della situazione.

Se, per esempio, non sono che semplici ciglia, oppure granelli di sabbia o ancora un moscerino che disgraziatamente si è infilato nell’occhio del bambino, non è nulla di grave: basterà lavare al meglio l’occhio e chiedere al bimbo di guardare prima verso i lati, alternando destra e sinistra, e poi verso l’alto e il basso.

Tieni ben distanziate le ciglia per controllare cosa si trova nell’occhio. Naturalmente, prima di agire occorre lavare bene le mani: gli occhi sono molto delicati e basta davvero poco perché lacrimino.

Se il movimento dell’occhio non basta a far fuoriuscire il corpo estraneo, potete provare pulendolo delicatamente con l’angolo di un fazzoletto o di una garza sterile.

L’importante è non strofinare con forza locchio perché si rischia di creare un’abrasione della cornea, ovvero una lesione della membrana nella parte anteriore dell’occhio.

Altra azione da evitare assolutamente è quella di usare strumenti rigidi, come pinzette o stuzzicadenti per cercare di estrarre il corpo dall’occhio: il rischio di creare danni è molto alto.

Una volta rimosso il corpo estraneo devi soltanto avere pazienza: la situazione non tornerà subito alla normalità ed è possibile che rossore, lacrime e fastidio permangano per ore.

Aiuta il bambino a non sentire dolore con l’utilizzo di un collirio naturale.

E se la cornea si fosse graffiata?

Non sempre si riesce a risolvere con il fai da te in caso di corpo estraneo nell’occhio.

Se il bambino, ad esempio, lamenta dolore intenso, bruciore, vista offuscata, o se noti che l’occhio lacrima eccessivamente, è importante rivolgersi subito al pronto soccorso che attiverà un Oculista.

In questi casi, lo specialista analizzerà la situazione e, se necessario, tratterà subito l’abrasione corneale, rimuovendo eventuali corpi estranei e suggerendo un collirio antibiotico e antidolorifico.

Inoltre, con molta probabilità, ti chiederà di riportare il bambino nelle 48 ore successive per un controllo di routine, e di monitorare la situazione mentre sei a casa.

Tranquillizzare il bambino è fondamentale

Gli occhi, anche se toccati leggermente, tendono a lacrimare molto ed è difficile tenere aperte le palpebre quando si ha un corpo estraneo al loro interno.

I bambini, per questo motivo, si spaventano facilmente e non è semplice comprendere la gravità della situazione dal loro atteggiamento.

Come prima cosa, quindi, cerca di tranquillizzare tuo figlio e consolarlo. Come? Aiutandolo a calmarsi, non mostrandoti altrettanto agitata o preoccupata.

Valuta la situazione e, per qualsiasi dubbio, rivolgiti al pronto soccorso o al tuo Pediatra.

Non spaventarti se gli occhi lacrimano copiosamente: è la reazione del corpo al trauma, nonché un meccanismo naturale dell’occhio che cerca di rimuovere il corpo estraneo al suo interno.

I fondamentali da tenere in casa

Nella farmacia di casa è utile avere alcuni elementi di primo soccorso per poter agire in caso di corpo estraneo nell’occhio.

Saranno sicuramente importanti delle garze sterili, come anche delle fialette di soluzione fisiologica.

Infine, non dimenticare di tenere sempre con te un collirio naturale, che allevia rossori e bruciori dell’occhio.

Anche un collirio antibiotico è importante, ma non somministrarlo al bambino senza avere prima chiesto un parere al tuo Pediatra.

Come prevenire incidenti agli occhi

Se evitare completamente gli imprevisti non è possibile, puoi cercare di diminuire le chance di incidenti agli occhi.

Come? Ad esempio, facendo indossare al tuo bambino degli occhiali da sole mentre lo porti in bicicletta. A volte basta del pulviscolo per arrossarli, soprattutto se si tratta di bimbi con gli occhi chiari.

Cerca anche di instaurare una routine di lavaggio delle mani, ogni qual volta tuo figlio gioca con la sabbia o la terra, suggerendo al bambino di non sfregarsi gli occhi se ha le mani sporche.

E ancora, stai attenta quando fai lavori in casa o in giardino con legna, trucioli o schegge, allontanando i più piccoli dai pericoli.

Corpo estraneo nell’occhio: tutto chiaro?

Abbiamo visto come comportarsi nel caso il tuo bambino si dovesse ritrovare con un corpo estraneo nell’occhio.

Ricorda di non agitarti, così da tranquillizzare anche il piccolo e, se nonostante tutti gli accorgimenti il problema dovesse persistere, consulta il tuo Pediatra o un Oculista per un controllo più approfondito.

Benessere del Bambino

Il tuo bambino cresce giorno dopo giorno. Così come il tuo amore. Hai superato con grandi risultati il periodo neonatale, ma le preoccupazioni da mamma non ti lasciano. Del resto, tra raffreddori, le prime influenze e disturbi più fastidiosi come l’otite o la congiuntivite, non puoi distrarti un solo attimo!

In questa sezione, trovi consigli e approfondimenti scritti dai nostri esperti che ti aiuteranno a vincere le piccole sfide quotidiane per assicurare al tuo bambino tutto il benessere di cui ha bisogno.

Dedicato a te
Benessere del bambino
Cosa ci deve essere nella cassetta del pronto soccorso...

Leggi tutto

Benessere del bambino
Crisi di rabbia nei bambini: come gestirle?

Leggi tutto

Benessere del bambino
Guida per prendersi cura dei denti da latte

Leggi tutto

Benessere del bambino
Asilo nido e malattie: perché i bambini si ammalano...

Leggi tutto

Benessere del bambino
Bocca mani piedi nei bambini: cos’è e come si...

Leggi tutto

Benessere del bambino
Sane abitudini per aumentare le difese immunitarie dei bambini

Leggi tutto

Hai bisogno di un consiglio?
Cerca tra le nostre risposte!

Libenar mette a disposizione un aiuto a tutte le mamme. Consulte le domande più frequentie scopri come aiutare il tuo bimbo a respirare meglio.

Scopri di più
Collegamento copiato, adesso puoi condividerlo nelle tue chat.
Libenar

Questo sito utilizza tecnologie più recenti per garantirti un'esperienza di utilizzo semplice e funzionale.
Per visualizzarlo scarica e installa un browser più recente, per esempio
Google Chrome, Mozilla Firefox o Microsoft Edge

Hai bisogno di un consiglio?
Parti dall'esigenza che devi affrontare e trova la risposta adatta alla tua situazione!
Scegli un prodotto giusto
Torna indietro
Qual è il tuo problema?
Naso Chiuso
Torna indietro
Chi ha bisogno di Libenar?
Naso Chiuso - Neonato
Torna indietro
Naso Chiuso - Bambino
Torna indietro
Prevenzione
Torna indietro
Chi ha bisogno di Libenar?
Prevenzione - Neonato
Torna indietro
Prevenzione - Bambino
Torna indietro
Aerosol Terapia
Torna indietro
Chi ha bisogno di Libenar?
Aerosol - Neonato
Torna indietro
Aerosol - Bambino
Torna indietro
Utilizzo Dei Prodotti
Torna indietro
Quale prodotto stai utilizzando?
Fiale Isotoniche
Torna indietro
Libenar Flaconcini
Fiale Ipertoniche
Torna indietro
Libenar Iper Flaconcini
Libenar Spray Igiene
Torna indietro
Libenar Acqua di Mare Spray Igiene Nasale
Libenar Spray Decongestionante
Torna indietro
Libenar Acqua di Mare Spray Decongestionante
Fiale aerosol 3%
Torna indietro
Libenar Aerosol 3%
Aspiratore Nasale Soft
Torna indietro
Libenar Aspiratore Nasale Soft
Filtri protettivi
Torna indietro
Filtri Protettivi Monouso
I Nostri Consigli Per liberare Il Naso Chiuso
Torna indietro
Neonato
Torna indietro
Qual è il tuo problema?
Neonato - Raffreddore
Torna indietro
Neonato - Sinusite
Torna indietro
Neonato - Rinite
Torna indietro
Neonato - Prevenzione
Torna indietro
Bambino
Torna indietro
Qual è il tuo problema?
Bambino - Raffreddore
Torna indietro
Bambino - Sinusite
Torna indietro
Bambino - Rinite
Torna indietro
Bambino - Prevenzione
Torna indietro